Il buttafuori del Bataclan diventa francese

8

FRANCIA – Parigi 30/05/0216. Il 26 maggio Parigi ha dato la cittadinanza francese alla guardia di sicurezza di nazionalità algerina del Bataclan, conosciuta come Didi, che ha salvato molte vite durante l’attacco.

La sua nazionalizzazione, riporta insidetheworld.org, era stata chiesta da dicembre 2015 attraverso la piattaforma Change.org al presidente francese, François Hollande, dal Consiglio rappresentativo delle associazioni nere (Cran)..
La petizione, firmata da più di 104.000 persone, ha sostenuto che l’uomo, 35 anni, ha contribuito il suo sangue freddo a salvare decine di vite: «Avrebbe potuto fuggire quando ha sentito i colpi, perché era fuori, davanti alle barriere, a parlare con alcuni clienti, ma ha deciso di entrare per aiutare gli spettatori e guidarli verso le uscite», recitava il testo della petizione.