Bangladesh: attentato islamista

18

BANGLADESH -Dhaka. 10/09/14. Gli attivisti di un partito islamista in Bangladesh hanno lanciato bombe contro due autobus.

Più di una dozzina di persone, tra cui sette insegnanti, è rimasta ferita. Gli attivisti apparterebbero al partito di Islami Chhatra Shibir, l’ala studentesca del partito Bangladesh Jamaat-e-Islami, che ha lanciato l’attacco mentre c’era in corso uno sciopero nel campus universitario di Chittagong, circa 242 km a sud est di capitale Dhaka. Lo sciopero era in corso dal 31 agosto chiedendo la riapertura di due dormitori. Gli insegnanti feriti sono stati subito accompagnati a Chittagong Medical College and Hospital, mentre gli altri hanno ricevuto aiuto primario dal centro medico dell’università. Ismail Hossain, il funzionario incaricato della stazione di polizia Hathazari a Chittagong, ha detto ai giornalisti che due uomini sono stati arrestati in connessione con gli attentati. Nessun portavoce di Shibir o Jamaat si è reso disponibile ad un commento.