Ban al Pentagono

49

USA – Washington 20/4/13. Ban Ki-moon è stato il primo Segretario generale delle Nazioni Unite a visitare il Pentagono il 18 aprile. Ban ha incontrato i leader militari statunitensi per parlare della crisi in Corea del Nord e di una missione di peacekeeping in Mali, la situazione in Siria e Somalia.

Ban aveva chiesto l’incontro a seguito delle crescenti tensioni nella penisola coreana, ha fatto sapere il Pentagono.

Ban si èincontrato con il segretario alla Difesa Chuck Hagel e il presidente del Joint Chiefs of Staff, il generale Martin Dempsey.

Ban, in passato ministro degli esteri della Corea del Sud, ha avvertito che un piccolo incidente potrebbe innescare una situazione “incontrollabile”.

La visita di Ban è arrivata dopo che la Corea del Nord ha risposto per la prima volta ad una offerta americana per tornare al tavolo dei negoziati, dicendo che avrebbe ripreso i colloqui solo se fossero state rispettate le pre-condizioni, tra cui il ritiro delle sanzioni delle Nazioni Unite e l’interruzione delle esercitazioni militari congiunte USA-Corea del Sud.