Scende il costo del danaro a Baku

35

AZERBAIJAN – Baku. 15/01/14. A partire dal 1 dicembre 2013, le banche azere hanno ridotto i tassi di interesse sui prestiti in valute locali e straniere rispetto allo stesso periodo del 2012.

Secondo la Banca centrale dell’Azerbaigian (CBA) , il tasso medio sui prestiti bancari all’economia dell’Azerbaigian in moneta nazionale è pari a 14,44 per cento rispetto al 15,14 per cento del 1 dicembre 2012. Il tasso medio sui prestiti bancari in moneta liberamente convertibile è stato del 14.52 per cento rispetto al 15,62 per cento del primo dicembre 2012. A partire dal 1 dicembre 2013 il tasso medio sui prestiti bancari alle persone giuridiche in moneta nazionale è pari a 11,57 per cento rispetto al 13,06 per cento a partire dal 1 dicembre 2012. Il tasso medio sui prestiti bancari alla clientela corporate in valuta liberamente convertibile era 10,89 per cento rispetto al 12,81 per cento all’inizio di dicembre del 2012. A partire dal 1 dicembre 2013 il tasso medio sui prestiti bancari alle persone in moneta nazionale è pari a 18,34 per cento rispetto al 18,37 per cento a partire dal 1 Dicembre 2012 . Il tasso medio sui prestiti bancari verso i singoli clienti in moneta liberamente convertibile era 20,75 per cento rispetto al 21,83 per cento all’inizio di dicembre del 2012.