Azerbaijan più spesa per il sociale

49

AZERBAIJAN – Baku. Entro il 2014, fanno sapere fonti governative, l’Azerbaigian aumenterà gli standard sociali minimi di base, in base al pacchetto della legge di stabilità del Paese per il 2014, presentato al Milli Majlis (parlamento) di Azerbaijian.

Secondo il progetto di legge, il costo della vita per il prossimo anno, aumenterà in tutto il paese da 116 manats quest’anno a 125 manat, il sussidio pubblico verrà implementato anche per chi è in età lavorativa – fino a 136 manat (125 manats nel 2013), per i bambini e pensionati – fino a 103 manat (93 manats e 94 manats rispettivamente) .
Il progetto di legge “A livello di criteri di necessità per il 2014” prevede l’aumento di questo criterio per l’assistenza sociale mirata (TSA) a 100 manats da 93 manats quest’anno .
Nel 2014, le spese sociali del bilancio dello Stato sono proiettati a 5.337 milioni di manat, in aumento del 5,9 per cento o 298.900.000 manats rispetto ai dati previsionali dell’anno in corso, e di 597.100.000 manats o 12,6 per cento rispetto al rendimento effettivo nel 2012.
Il bilancio dello Stato anche incorporato la sicurezza finanziaria in relazione l’aumento degli stipendi e dei benefici, che sono stati annunciati nel 2013 .
Alcuni il 15,1 per cento delle spese sociali o di 3,034 miliardi di manat rappresenterà salari, 9,1 per cento o 1,82 miliardi di manat – pensioni e delle prestazioni sociali , 1,5 per cento o 305.300.000 manats – per l’acquisto di prodotti alimentari, 0,9 per cento e 176,9 milioni manats – per l’acquisto di medicinali e bende.