MasterCard rivede la geografia del Caucaso

34

AZERBAIJAN – Baku. 31/10/14. Il sistema di pagamento internazionale MasterCard Worldwide ha eliminato sul suo sito ufficiale la dicitura che i territori azerbaijani occupati, fossero armeni.

La correzione sul sito è avvenuta dopo che l’Azerbaigian ha lanciato un appello alla società tramite la Banca centrale dell’Azerbaigian (CBA) Fonte Trend Az. Sul sito ufficiale di MasterCard, infatti, territori occupati dell’Azerbaigian erano evidenziati come territori armeni. «MasterCard ha eliminato questo errore il 31 ottobre» si legge sull’agenzia di stampa Trend. In precedenza, cercando Distributori automatici sul sito web di MasterCard, si poteva trovare “Stepanakert” (Khankendi), “Shusha” e altri nomi di territori occupati dell’Azerbaigian nella sezione “Armenia”.