Manama manda aerei da guerra in Giordania

67

BAHRAIN – Manama. 22/02/15. La Bahrain News Agency ha riferito che il Bahrain ha inviato aerei da guerra in Giordania diventando il secondo paese arabo del Golfo che ha inviato aerei militari per aiutare a combattere i militanti islamici in Siria e in Iraq.

La Giordania ha preso l’iniziativa di lanciare attacchi aerei contro le roccaforti dell’organizzazione dello Stato islamico in Siria e in Iraq dopo l’uccisione del pilota giordano Kasasbeh bruciato dopo che il suo aereo è stato abbattuto in Siria nel mese di dicembre. L’agenzia ha detto «Sono arrivati domenica scorsa un gruppo della reale accademia del Bahrain Air Force per il Regno hascemita di Giordania e partecipaanno agli sforzi internazionali per sradicare il terrorismo». Gli Emirati Arabi Uniti hanno inviato la scorsa settimana, uno squadrone di F -16 caccia, in Giordania per lanciare attacchi aerei contro di stato islamico.