Autobomba a sud di Bagdad

8

IRAQ-Baghdad. 06/10/15. Si registra un incremento della propaganda dello Stato Islamico via social nelle ultime settimane soprattutto con materiale dedicato ai combattenti del Bangladesh, come segno di benvenuto nelle terre del Califfo, e ancora molti video, reportage fotografici dedicati all’Iraq.

L’obiettivo di ISIS è si conquistare la Capitale Baghdad. Ora gli uomini dello Stato Islamico, si troverebbero a meno di 20 km dalla capitale irachena. E quindi senza sosta vengono postati video e filmati che mostrano le conquiste in Iraq o gli attentati. Le città sotto assedio sono il sud ovest di Falluja e l’area nord di Baghdad dove oggi si registra l’enensimo attentato con una autobomba prontamente rivendicato da ISIS. 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTPP ormai fatto
Articolo successivoTruppe russe a Hama