Potenziare la polizia di frontiera

60

AZERBAIJAN – Baku 07/01/2014. Secondo il capo della polizia di frontiera (Sbs) dell’Azerbaigian, Elchin Guliyev, il suo servizio ha acquistato negli anni attrezzature tecnologicamente avanzate.

Il 7 gennaio durante la cerimonia d’inaugurazione di un presidio presso il posto di frontiera di Shamkir, secondo il canale televisivo della regione di Shamkir, Guliyev ha detto che è molto importante costruire opere simili nei territori di confine; ha poi aggiunto che è in corso il potenziamento tecnico della Sbs. «Il nuovo presidio al valico di frontiera di Shamkir, a guardia dei confini nord-occidentali del paese, può servire come esempio», ha aggiunto Guliyev. Va notato che il presidio al valico di frontiera di Shamkir è operativo dal 7 gennaio.