Rivisti i prezzi dei medicinali azeri

16

AZERBAIJAN – Baku 21712/2015. Il costo dei farmaci in Azerbaijan sarà rivisto in base al nuovo tasso di cambio manat – dollaro statunitense.

Va precisato che i prezzi dei farmaci sono regolati dallo stato e, come riporta Trend, dal Consiglio delle tariffe azero. Secondo il comunicato dell’ente: «I prezzi dei farmaci sono formate sulla base dei prezzi dei 10 paesi di base: Turchia, Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Polonia, Ungheria, Bulgaria e Slovenia. I medicinali azeri vengono acquistati in valuta estera, per cui vi è la necessità di rivedere il prezzo” si legge nel comunicato del Consiglio.
Il Consiglio ha approvato i prezzi di 3540 di medicine, di cui 2 282 farmaci già venduti con prezzi approvati. Per i restanti 1258 i prezzi dei farmaci sono entrati in vigore il 21 dicembre 2015.
Rispetto ai prezzi correnti, i prezzi del 46 per cento dei farmaci con prezzi regolamentati sono diminuiti di oltre la metà, per il 24 per cento dei farmaci, lo sono per più di tre volte. In generale, i prezzi di tutti i farmaci con prezzi regolamentati sono diminuiti del 95 per cento. Il processo di controllo dei prezzi sui farmaci essenziali sarà completato entro la fine del 2015.