Azerbaijan Pil al 3,5%

169

AZERBAIJAN – Baku. 11/10/13. Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) prevede una crescita reale del PIL del 3,5 per cento in Azerbaigian nel 2013, lo ha scritto nella sua previsione FMI dal Word Economic Outlook.

Secondo il rapporto, il tasso di crescita del PIL aumenterà al 5,6 per cento nel 2014. L’FMI ha suggerito ai governi azero e turkmeno di abbandonare il loro stimolo fiscale per mantenere l’inflazione ad un livello attuale e continuare a rafforzare l’efficienza della spesa pubblica, dice il documento.
Secondo le previsioni, il tasso di disoccupazione in Azerbaigian nel 2013 e nel 2014 rimarrà al sei per cento. Secondo le aspettative del FMI, il tasso di crescita del PIL tra i paesi della CSI nel suo complesso diminuirà dal 3,5 per cento nel 2012 a circa il due per cento nel 2013. Nel 2014, la crescita del PIL nella regione è previsto di nuovo al 3,5 per cento.