AZERBAIGIAN. Domande per la FTZ di Baku da marzo 2017

84

di Anna Lotti AZERBAIGIAN – Baku 04/12/2016. A marzo 2017, le autorità azere inizieranno ad accettare le domande degli investitori che desiderano lavorare nella zona di libero scambio del Baku International Sea Trade Port.

Secondo quanto riporta Trend, il presidente Ilham Aliyev ha firmato un decreto il 17 marzo 2016, per la creazione di una speciale area economica di libero scambio nel Baku International Sea Trade Port ad Alat Garadagh, nel distretto di Baku.

A settembre 2016, il governo azero e Dubai Port World, uno dei maggiori operatori portuali del mondo, hanno firmato un accordo sulla fornitura di servizi di consulenza per la creazione della zona di libero scambio ad Alat.