Aumentati in voli ad Astana per EXPO 2017

139

di Luigi Medici  KAZAKHSTAN – Astana 29/10/2016. Il governo kazako sta negoziando con diverse compagnie aeree straniere il lancio di nuove rotte durante Expo 2017 che avrà luogo ad Astana. L’Expo-2017 dal titolo “Future Energy” durerà dal 10 giugno al 10 settembre; vi prenderanno parte oltre 100 paesi. Riporta la notizia dei voli il sito ufficiale del primo Ministro kazako. Secondo il vice Ministro per gli Investimenti e lo Sviluppo, Berik Kamaliyev, la compagnia aerea finlandese lancerà il collegamento volo presente in accordi già firmati; inoltre, il Kazakistan sta negoziando con le autorità aeronautiche polacche, e un accordo sui voli è stato raggiunto con l’Ungheria.

Inoltre, anche le autorità austriache si sono dett einteressate, le linee aeree ceche riprenderanno i voli in Kazakistan, Air China volerà dalla Cina, secondo il vice ministro kazako. Il 12 dicembre, il Kazakistan ha in programma di incontrarsi con le autorità aeronautiche di Iran e Cina e richiedere slot aggiuntivi per la kazaka Air Astana e la compagnia aerea Scat al fine di aumentare i voli internazionali da Almaty alla città cinese di Xian e a Teheran, ha aggiunto Kamaliyev.
Il vice ministro ha osservato che Astana è collegata tramite voli diretti con 5 centri finanziari internazionali: Francoforte, Londra, Dubai, Hong Kong e Seoul. Inoltre ci sono voli diretti , tra gli altri, da Astana verso Vienna, Parigi, Abu Dhabi, Pechino, Istanbul, Urumqi; nel 2018 si prevede di lanciare il volo diretto da Astana a Tokyo, nel 2019 a Singapore, nel 2020 a New York.