Ashagabat e il Caspio

142

di Anna Lotti TURKMENISTAN – Ashgabat 21/11/2016. Il Turkmenistan è impegnata nella cooperazione nella regione del Mar Caspio, lo ha ribadito il governo turkmeno in un recente consiglio dei ministri reso pubblico sul sito presidenziale. Il presidente Gurbanguly Berdimuhamedov ha rilevato l’importanza del consolidamento degli sforzi per trovare un equilibrio politico-ambientale sui temi del Mar Caspio, tra cui quelli relativi al rafforzamento della base giuridica e contrattuale per lo sviluppo del partenariato caspico tra i paesi rivieraschi.

«Il nostro Paese continuerà ad adottare misure efficaci per rafforzare l’amicizia, il buon vicinato e la cooperazione tra gli stati rivieraschi del Caspio e tra i popoli uniti da secolari legami storici e culturali», ha detto Berdimuhamedov.

Va ricordato che il bacino del Caspio è la regione strategica più significativa con enormi potenzialità economiche, energetiche e di trasporto nell’area asiatica.