Armenia vicina ad un accordo commerciale con l’Ue

17

Il Ministro dell’Economia armena Tigran Davtyan ha annunciato che la repubblica armena firmerà un accordo commerciale con l’Unione europea in due-tre anni.

Sarà un accordo che permetterà di abbattere i costi doganali e di migliorare i controlli di gestione dei commerci. Tale firma segue quella già apposta insieme ai membri della Csi su un accordo che prevede la creazione di una zona di libero scambio.