Manifestazione a Erevan

40

ARMENIA – Erevan 25/02/2016. Il 24 febbraio si è svoilta una grande manifestazione di fronte alla residenza presidenziale di Erevan.

Rirpota il sito news.am che i manifestanti hanno chiesto la «liberazione dei prigionieri politici». 

Uno studio di Amnesty International uscito nei giorni precedenti e riprovato da Sputnik Armenia analizza ha analizzato le proteste scatenate dalla crescita dei prezzi dell’energia e dalle modificazioni territoriali. Le dimostrazioni del 2015 sono state più volte interrotte spesso con un uso eccessivo della forza da parte della polizia, fatto che ha portato ad ulteriori dimostrazioni, riporta Amnesty nel suo studio. Molti organizzatori delle manifestazioni sono stati arrestati e processati con accuse dubbie si legge nello studio. La polizia ha usato anche eccessivamente la forza contro i giornalisti, confiscando e danneggiando le loro attrezzature, seppur scusandosi in un secondi momento.