Armenia. Il Governo pensa all’estrazione di oro e allo sviluppo del turismo nello Jermuk

87

Il vice ministro dell’Economia Ara Petrosyan ha comunicato alla stampa che il governo armeno ha intenzione di sviluppare simultaneamente l’estrazione di oro ed il turismo nello Jermuk. Tale progetto sarà svolto dalla compagnia svizzera Tiger Dav che ha svolto i rilievi dell’area ritenuta a rischio a causa della vicinanza tra la miniera di Amulsara e le strutture turistiche.