Arrestato ex vicepremier armeno

6

ARMENIA – Yerevan 22/12/2015. È stato arrestato l’ex vice primo ministro e vice ministro della Difesa Vahan Shirkhanyan.

Riporta la notizia l’agenzia russa Tass che cita fonti del Servizio di sicurezza nazionale armeno. Shirkhanyan (nella foto), arrestato il 18 dicembre, è «sospettato di essere parte di un’organizzazione criminale, svolgendo al suo interno un ruolo particolare con compiti specifici» affermano i servizi armeni. Shirkhanyan rischia una reclusione da 6 a 10 anni unitamente alla confisca dei beni.

Secondo il servizio stampa della sicurezza armena, Shirkhanyan è sospettato di partecipazione ad un’associazione a delinquere creata da Arthur Vardanyan. Il 25 novembre, un gruppo criminale è stato disarticolato dal Servizio di Sicurezza Nazionale dell’Armenia. Il Dipartimento investigativo del Ssn ha aperto un procedimento penale per Arthur Vardanyan e altri 20 membri del gruppo criminale, tutti arrestati.