Futures per l’agricoltura argentina

89

ARGENTINA – Buenos Aires 09/03/2016. È stato sviluppato un “contratto future” per l’agricoltura argentina. Tre società hanno dato vita a questo progetto teso a creare un nuovo strumento finanziario che permetterà ai produttori agricoli di coprirsi contro il rischio di siccità.

Lo sviluppo di questi contratti sarà effettuato secondo un accordo siglato tra Rofex, società di borsa dei future di Rosario e le società S4 Agtech e Argentina Clearing.
Secondo il comunicato di Rofex, utilizzando l’Index4, i produttori agricoli saranno in grado di valutare il rischio di siccità che potrebbe devastare i raccolti e, quindi, stabilire la copertura assicurativa e finanziaria contro eventi atmosferici avversi.
Inoltre, il mercato elettronico provvederà a creare «procedure di transazione che sono molto più efficienti di quelli tradizionali, dando valore aggiunto ai produttori agricoli e offrendo la possibilità di coprire i piccoli produttori non raggiunti dai tradizionali programmi di trasferimento del rischio».
Se una siccità impatta negativamente sulla produzione di un determinato raccolto, l’indice scende al di sotto del prezzo limite stabilito nel contratto e viene dato un pagamento automatico al produttore agricolo.