Gedda muore di traffico

4

ARABIA SAUDITA – Gedda 08/11/2015. Traffico in tilt in una delle più trasmodi città dell’Arabia saudita, nonostante la costruzione di nuovi sottopassi e sovrappassi.

Il comune, riporta Arab News, ha promesso che la congestione del traffico si concluderà entro il 2030, con il completamento di nuovi progetti infrastrutturali, che dovrebbero risolvere il problema.
Sottopassi e sovrappassi con l’utilizzo di semafori hanno aggravato il problema anziché risolverlo.
Statisticamente, il traffico cresce dal 3,5 per cento al 4 per cento all’anno in una città. Con il sensibile aumento della popolazione e dello sviluppo economico mantenere il passo di una simile crescita è stato quasi impossibile. Fino ad oggi la rete stradale non è stabile ed è stata testimone di cambiamenti o modifiche nelle strade, che hanno messo pressione gli utenti.
Il comune realizzerà un piano mobilità per la città che faciliterà la congestione del traffico entro il 2030. Il lavoro si concentrerà sulle strade principali secondo direttrici fisse che dovrebbero creare una griglia su cui gli automobilisti potranno muoversi meglio.