Thunder of the North 2016

8

ARABIA SAUDITA – Riad 15/02/2016. Forze armate provenienti da circa 20 paesi si sono ammassate nel nord dell’Arabia Saudita dal 14 febbraio per «la più importante» manovra militare mai allestita nella regione.

Secondo l’agenzia di stampa ufficiale Spa, la “Thunder of the North” che prevede l’impiego di forze aeree navali e terrestri, riporta Spa, invia un «messaggio chiaro: Riad e i suoi alleati sono uniti nell’affrontare tutte le sfide per preservare la pace e la stabilità nella regione».
L’annuncio dell’esercitazione arriva in contemporanea con lo schieramento di aerei da guerra in una base aerea turca per intensificare le operazioni contro Daesh in Siria. Spa non ha specificato quanto l’esercitazione militare durerà pur definendola la «più importante e più grande nella storia della regione», per numero di nazioni partecipanti, venti, e per le armi che verranno utilizzate. Oltre all’Arabia Saudita partecipato altri cinque membri del Consiglio di cooperazione del Golfo, così come Ciad, Egitto, Giordania, Malesia, Marocco, Pakistan, Senegal e Tunisia.