Chiusa l’esercitazione Tuono del Nord

61

ARABIA SAUDITA – Hafr Al Batin, 11/03/2016. Salman bin Abdulaziz Al Saud, re dell’Arabi Saudita ha ricevuto, il 9 marzo, presso la Città Militare Re Khalid ad Hafr Al-Batin, i capiti stato e di governo intervenuti per assistere alla chiusura dell’esercitazione “Tuono del Nord” ed alla parata militare finale.

Tra le personalità intervenute, riprota lagenzia Spa, erano presenti: il presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sisi, il presidente del Sudan Omar Hassan Al-Bashir, il presidente del Senegal Macky Sall, il presidente del Ciad Idriss Deby Into, il presidente della Mauritania Mohamed Ould Abdel Aziz, il presidente di Gibuti Ismail Omar Guelleh, il presidente delle Comore Ikililou Dhoinine, il primo Ministro del Pakistan Nawaz Sharif, il primo Ministro del Marocco Abdelilah Benkirane, il principe ereditario e vice Comandante supremo, nonché primo vice presidente del Consiglio del Regno del Bahrain Salman bin Hamad al Khalifa , il vice primo Ministro, ministro per l’Edilizia abitativa e il Territorio e ministro per gli Affari Islamici e il Pellegrinaggio della Repubblica di Mauritius Showkutally Soodhun, il principe Faisal bin al Hussein, il ministro incaricato degli Affari di Difesa del Sultanato dell’Oman Badr bin Saud bin Hareb, il comandante delle Forze Armate malesi Zulkifeli bin Mohamed Zain, e il ministro della Difesa e della Sicurezza nazionale delle Maldive Adam Sharif.
Gli intervenuti sono stati accolti anche da Saud bin Naif bin Abdulaziz, governatore della Regione orientale, dal principe ereditario Mohammed bin Naif bin Abdulaziz, vice primo Ministro e ministro degli Interni, dal vice principe ereditario Mohammed bin Salman bin Abdulaziz, secondo vice Presidente del Consiglio e ministro della Difesa.