ARABIA SAUDITA. Coprifuoco a Mecca e Medina per coronavirus

133

L’Arabia Saudita ha imposto un coprifuoco per tutte le 24 ore sulle città più sacre dell’Islam, La Mecca e Medina, mentre sta compiendo grandi sforzi per contenere l’epidemia di Covid-19.

«Il blocco completo, 24 ore su 24 nelle città di La Mecca e Medina, in vigore oggi fino a nuovo avviso, fa parte degli sforzi del governo per contenere l’impatto del nuovo coronavirus», ha detto il portavoce del ministero dell’Interno, il colonnello Talal al-Shalhoub, ripreso da Asia Times.

All’inizio di questa settimana il regno ha balenato la possibilità di cancellare l’Hajj, il pellegrinaggio ai luoghi più sacri dell’Islam, obbligatorio per ogni musulmano una volta nella vita.

Il governo ha nel frattempo istruito i residenti della Mecca e di Medina ad autoquarantinarsi. Possono lasciare le loro case solo in caso di emergenza, e solo tra le 6 del mattino e le 3 del pomeriggio. Pur riferendosi al provvedimento come “precauzionale”, è il coprifuoco più severo a livello nazionale. Anche le regioni orientali a maggioranza sciita, i cittadini isolati che hanno riportato il virus dall’Iran, sono soggetti al coprifuoco a partire dalle 15.

La Mecca e Medina hanno la più alta concentrazione di nuove infezioni, secondo il ministero della Salute saudita, che ha segnalato quasi 100 nuovi casi il 3 aprile. La città costiera di Gedda è stata un altro punto caldo, con 30 nuovi casi.

L’Arabia Saudita, un Paese di circa 33 milioni di persone, ha registrato un totale di 1.885 casi. I vicini Emirati Arabi Uniti hanno più di mille casi, mentre l’Iran ne ha più di 50.000.

L’anno scorso, quasi 2,5 milioni di persone hanno eseguito l’Hajj, uno dei pilastri obbligatori dell’Islam. Più di un milione di questi pellegrini sono arrivati da Paesi asiatici non arabi.

L’Hajj di quest’anno doveva svolgersi dal 28 luglio al 2 agosto.

La sua probabile cancellazione sarà un colpo finanziario per l’Arabia Saudita, che può contare sul pellegrinaggio annuale per miliardi di entrate.

Lucia Giannini