Aqap invita ad attaccare gli USA

8

STATI UNITI D’AMERICA – Washington 06/08/2015. Al-Qaeda nella penisola arabica (Aqap) invita a compiere nuovi attacchi contro obiettivi occidentali.

Secondo quanto riporta la statunitense Cnn il 5 agosto, in una lettera indirizzata a Ibrahim al-Asiri, esperto fabbricanti dei ordigni esplosivi, Aqap avrebbe indicatogliUsa come obiettivo primario.
«Vi invitiamo a effettuare attacchi contro i cittadini e il personale militare americano, sia all’interno degli Stati Uniti che fuori del paese» si legge nella lettera.
Secondo gli esperti antiterrorismo Usa, «la lettera potrebbe essere stata scritta dal leader di questo ramo qaedista» e non è escluso che l’autore del messaggio sia lo stesso Asiri. Secondo la Cnn, il governo degli Stati Uniti avrebbe offerto cinque milioni di dollari per la cattura dei leader islamisti.
A luglio, il nuovo leader di Al-Qaeda nello Yemen, Qassim al-Raimi ha chiesto che tutte le «spade e frecce siano contro gli Stati Uniti e i suoi complici»; Raymi è all guida dopo la morte, a giugno scorso, di Nasser al-Wahishi, stretto collaboratore di Osama bin Laden.