Infezione da antrace registrata in Kakzahstan

13

KAZAKHSTAN – Qaraghandy 24/06/2016. È stato confermato dalle autorità sanitarie che due abitanti di un villaggio nella regione di Qaraghandy sono morti a causa di una infezione di antrace.

I test, riprova Rfe citando fonti ufficiali del paese centroasiatico, hanno confermato che il Bacillus anthracis era presenti in campioni di carne cruda venduti per il consumo umano nel villaggio di Erkindik. Gli abitanti del villaggio che sono morti, insieme ad altri sei residenti a Erkindik ricoverati in ospedale dal 19 giugno con sintomi da infezione di antrace, avevano acquistato la carne vicino a casa. Il villaggio è stato messo in quarantena e il personale medico sta lavorando per impedire la diffusione della malattia. Animali domestici e selvatici possono essere infettati per inalazione o ingestione di spore presenti in terreni, impianti, acqua contaminati.