Anti-terrorismo di confine

44

UZBEKISTAN – Tashkent. 14/08/13. Il 12 agosto i Capi dei Servizi di Frontiera del Kirghizistan e Uzbekistan hanno discusso la prevenzione dei conflitti al confine.

Nella città di Urumqi in Cina dove hanno incontrato il presidente dello Servizio Stato di Frontiera del Kirghizistan il colonnello Kurmanakuna Matenova. A darne notizia la testata IA REGNUM, secondo cui: «L’incontro è stato condotto su base bilaterale, Uzbekistan Kirghizistan». Sempre secondo la testata le repubbliche cento asiatiche avrebbero condotto esercitazioni congiunte, in particolari modo guardie di frontiera del Kirghizistan, con i cinesi in materia cooperazione di confine in funzione di di anti-terrorismo. Durante i colloqui, i temi cardine affrontati sono stati: come attuare la cooperazione, nonché le misure adottate dalle parti per evitare i conflitti alla frontiera.