Alibaba non rischia il fallimento

47

CINA – Pechino 11/02/2015. Jack Ma, patron di Alibaba Group Holding Ltd. ha negato che il gruppo possa fallire, di fronte ad una commissione di controllo del governo.

Ma ha detto davanti alla Regulatory Commission China Securities di Pechino che ora il gruppo deve attenzionare maggiormente il comportamento dei suoi dipendenti vista la rapida crescita del gruppo, riporta il sito Sina.com. si è trattata della terza audizione di Ma con le autorità da quando l’Amministrazione statale per l’Industria e il Commercio ha pubblicato un “libro bianco” il mese scorso, accusando i centri commerciali online di Alibaba di aver “accettato bustarelle” e di aver venduto fuori in nero. La società, che è stata fondata da Ma 15 anni fa, si trova ad affrontare un aumento crescente della vigilanza anticorruzione nel paese propio mentre sta espandendo il suo business, dalle applicazioni cab-hail al credito on-line.