Ali ugandesi in Somalia

42

Le forze armate ugandesi, spina dorsale della forza di peacekeeping in Somalia, hanno dispiegato un contingente aereo per rinforzare la truppe impegnate nella riconquista di Kismayu, città caduta nelle mani dei militanti islamici di al Shabaab. I militanti divisi al loro interno si stanno ritirando dal centro e dal sud della Somalia, ingaggiati in battagli anche dalle forze etiopi ora parte della missione dell’Ua. Il contingente ugandese è formato da elicotteri da trasporto e da combattimento.