Harragas d’Algeria

10

ALGERIA – Algeri 04/01/2015. Più di 1.500 immigrati clandestini, chiamati harragas, sono stati arrestati dalla guardia costiera algerina nel 2015.

Questo fenomeno, riporta Algerie Focus, che riguarda principalmente giovani provenienti da ambienti svantaggiati, è tornato a crescere dopo un calo durato qualche anno. La relazione annuale della “Lega algerina per la difesa dei diritti dell’uomo” ha evidenziato la portata di questo fenomeno che testimoni una certa confusione sociale che porta molti giovani algerini verso l’ignoto. Laddh si è detta preoccupata per le proporzioni del fenomeno che testimoniano il fallimento della politica sociale ed economica dello stato, riporta il giornale. La Lega nella sua relazione ha sottolineato che le cifre fornite dalle autorità sono solo la punta dell’iceberg perché non sono presi in considerazione i dispersi e gli annegati, nel Mediterraneo.