Al via l’opposizione nel Nagorno-Karabakh

39

L’ex Generale Vitaly Balasanian dopo aver perso le elezioni del 19 luglio 2012 ha presentato il suo programma di opposizione.

Alle ultime elezioni tenutesi nel Nagorno-Karabakh il 19 luglio 2012 Vitaly Balasanian, con il 32% dei voti circa, era stato sconfitto dal presidente uscente Bako Sahakyan il quale aveva ottenuto il 66% dei voti. Da tale sconfitta era emerso il dato che per la prima volta dalla nascita della repubblica autonoma il Nagorno-Karabakh aveva la possibilità di organizzare un’opposizione concentrata nella figura di Vitaly Balasanian, il quale ha presentato il suo programma il 3 agosto 2012 avente come obiettivo principale la giustizia sociale e l’accesso da parte di tutta la popolazione alla ricchezza nazionale.