AGC Communication sul MEPA

43

ITALIA – Roma 25/11/2013.  AGC COMMUNICATION ha ottenuto l’abilitazione per poter essere presente sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA – provvedimento prot. n. 1051/SAD/S/2013 del 25/11/2013) con  i suoi corsi di Open Source Intelligence.

Questo metodo può essere usato per ricerca d’informazioni in senso lato, ricerche aziendali, apertura uffici esteri, due diligence, affidabilità di fornitori e clienti e così via. Da prima dell’avvento dei satelliti e di altri mezzi tecnologici per la raccolta di informazioni, gli specialisti del settore hanno pianificato, preparato, raccolto e prodotto intelligence da informazioni pubblicamente disponibili; le fonti aperte permettono di conoscere e di comprendere Paesi stranieri, popoli, economie, potenziali minacce, e nella più classica delle accezioni, la potenza militare.

Dalle fonti aperte si ottengono gran parte delle informazioni necessarie per comprendere i fattori fisici e umani di un contesto operativo di un ampio ventaglio di operazioni umane. Fattori fisici e sociali di un determinato ambiente possono essere studiati utilizzando tutte le informazioni pubblicamente disponibili per fornire una maggiore consapevolezza della situazione con la quale ci si andrà a confrontare.

Possiamo dire che il mondo è stato letteralmente reinventato tramite l’uso di fonti aperte a diversi livelli. Il significato e la rilevanza dell’Open-source Intelligence (OSINT) sono oggi rilevanti  anche nel settore economico – finanziario per scoprire nuovi scenari o per convalidare informazioni già in possesso dagli operatori.

Ulteriori informazioni: info@agcservizi.com