Mansour il leader talebano contestato

7

AFGHANISTAN-Kabul. 05/08/15. Da alcuni giorni vi web gira la voce che il nuovo emiro dei talebani sta incontrando difficoltà.

A quanto si apprende via social, non tutti sarebbero felici della sua elezione, anzi alcuni lo riterrebbero una spia. Vi sarebbe dunque una grande spaccature e alcuni dirigenti e membri del Consiglio della Shura si rifiutano di scegliere Mansour  accusato di essere un agente dei servizi segreti. Non è specificato di quale nazione.