AFGHANISTAN. Job Fair a Herat

58

di Anna Lotti AFGHANISTAN – Herat 28/12/2016. Lo Usaid University Support and Workforce Development Program, Uswdp, ha organizzato una fiera del lavoro presso l’Università di Herat il 22 dicembre scorso per collegare studenti senior e i neolaureati con il settore privato.

Secondo quanto riporta Wadsam, gli studenti partecipanti avevano preso parte al programma di Usaid-Uswdp Soft Skills Training, Sst, formazione di breve durata progettata per fornire agli studenti pre-inserimento professionale e capacità di comunicazione. Rappresentanti del mondo del lavoro erano la Camera di Commercio di Herat, potenziali datori di lavoro del settore privato, la Herat University e funzionari Usaid-Uswdp. Venti imprese del settore privato hanno intervistato 60 studenti e laureati con differenti titoli di studio; per 20 studenti sono stati fissati stage, a 10 è stato assicurato lavoro a tempo indeterminato e 35 dovranno sostenere un secondo turno di interviste presso le sedi delle imprese.

Il Sst è una formazione di trenta ore per gli studenti senior e neolaureato su “Pre-occupabilità” e “sviluppo personale” attraverso lo University Career Center. Questi programmi preparano gli studenti a competere più efficacemente nel mercato del lavoro. Il progetto Usaid-Uswdp fornisce anche formazione informatica per fornire agli studenti competenze tecniche e di leadership essenziali. Nel 2016, Usaid-Uswdp ha formato 1098 studenti (416 femmine, 682 maschi) e ne ha collocato 304 (147 femmine, 157 maschi) in stage e posti di lavoro a lungo termine. Nel 2017, intende formare più di 1000 e garantire ulteriori 300 stage e opportunità di lavoro a lungo termine.