Affossato definitivamente il parlamento kuwaitiano

41

La corte costituzionale del Kuwait ha deciso il 20 giugno di cassare le elezioni svoltesi nello scorso febbraio e di reinsediare la precedente assemblea legislativa, stando a quanto riportato dall’agenzia Kuna.

L’attività parlamentare era stata sospesa per un mese agli inizi della settimana dall’autorità cnetrale del Paese, dopo una serie di contrasti tra il parlamento in cui la maggioranza dei seggi era stata vinta dall’opposizione al regime, e il governo. L’escalation dei contrasti rischiavas di far saltare la produzione prevista di greggio.