Vietati gli accompagnatori negli aeroporti marocchini

9

MAROCCO – Rabat 15/04/0216. In Marocco, gli accompagnatori non sono autorizzati a entrare negli aeroporti dove chi è in possesso di un biglietto potrà farlo.

Rabat in questa maniera intende rafforzare la sua sicurezza aeroportuale. Le nuove norme vanno intese nel senso che gli accompagnatori non sono ammessi ad entrare nelle aree aeroportuali riporta Bladi.net.
Il sito marocchino riprova un intervista apparsa su TelQuel a dei funzionari dell’Ufficio Nazionale di Aeroporti secondo cui «l’accesso all’aeroporto è limitato ai passeggeri, al personale aeroportuale e delle compagnie aeree. Gli accompagnatori sono vietati in tutti gli aeroporti in Marocco».
Questa misura sarà mantenuta a tempo indefinito; secondo Bladi.net all’aeroporto Mohammed V di Casablanca, scanner possono ora controllare il contenuto dei bagagli all’ingresso, e all’uscita del terminal. Tra le nuove attrezzature, è stato istituito nelle ultime settimane, un sofistica to sistema di telecamere di sorveglianza.