Lancair-IV l’aereo tascabile kazako

81

KAZAKHSTAN – Astana. In Uralsk sono stati presentati velivoli assemblati in Kazakistan occidentale da una società di ingegneria fonte BNews.kz. Aircraft ha compiuto un volo di prova dall’aeroporto internazionale “Oral” e ha trascorso una mezz’ora in aria. L’Aereo Lancair-IV nasce nel 2011, in collaborazione con la ZKMK e finalmente dopo due anni la ricerca è finita.

Il velivolo è costruito grazie a un kit set della società americana Lancair, che in primo luogo è stato venduto in Asia centrale. Kit-set contiene il corpo principale e gli elementi di strutture metalliche necessarie per l’assemblaggio del velivolo, così come guida di montaggio e materiali grafici. «L’aereo ha ricevuto un certificato di aeronavigabilità. È fatto in fibra di carbonio e materiali compositi. Caratteristiche del velivolo sono adatti alle condizioni del Kazakistan», ha detto il presidente del consiglio di amministrazione ZKMK Alibi Akhmetzhanov. La velocità del velivolo ad un’altitudine di 3 mila metri è di 400 km / h.  Per far volate il veicolo servono 160 litri di carburante per ora di volo. Per decollare sono sufficienti 300 metri, e l’aereo può anche atterrare in autostrada. «Ha un motore a turbina a gas» potere «di 700 cavalli. Il costo del velivolo è di circa 700-800.000 dollari », ha detto A.Ahmetzhanov.