Accordo nucleare tra Cuba e Russia

25

di Tommaso dal Passo AUSTRIA – Vienna  29/09/2016. Cuba e Russia hanno rilanciato le loro relazioni lo scorso 27 settembre con un accordo sull’uso di energia nucleare per usi pacifici firmato a Vienna durante la Conferenza generale dell’Agenzia internazionale dell’energia atomica.

Riporta Efe che il vice Ministro cubano della Scienza, Tecnologia e Ambiente, Jose Fidel Santana, ha firmato l’accordo con Sergey Kirienjo, direttore della società energetica statale nucleare russa Rosatom.

Santana ha detto che, dopo due anni di negoziati, l’accordo darà a entrambi i paesi un quadro legale per iniziare immediatamente lo sviluppo di progetti bilaterali, in particolare  per usi medici e agricoli dell’energia nucleare.

I progetti sono ancora nella loro fase iniziale, e Santana ha detto che il volume economico e materiale della transazione non può ancora essere valutato. L’accordo prevede anche la creazione di specialisti nucleari cubani.