Accordo commerciale turco-pakistano nel 2017

78

di Tommaso dal Passo PAKISTAN – Islamabad 20/11/2016. Il primo ministro del Pakistan e il presidente della Turchia hanno deciso di finalizzare un accordo bilaterale di libero scambio nel 2017.

Nawaz Sharif e Recep Tayyip Erdogan, alla sua quarta visita in Pakistan, hanno detto nei giorni scorsi che prevedono l’accordo venga finalizzato nel 2017, il LXX anniversario dello stabilimento delle relazioni diplomatiche.

Pakistan e Turchia hanno aperto i negoziati sul patto commerciale nel 2015 e da allora hanno tenuto quattro riunioni per sigillare l’accordo, la più recente ad agosto a Islamabad.

I due paesi contano sull’accordo per dare una spinta al commercio bilaterale, in declino negli ultimi anni e pari a 599 milioni di dollari nel 2015.

Sharif ha annunciato la trasformazione del “rapporto speciale” tra le due nazioni in una “relazione strategica”.

Erdogan ha ringraziato il Pakistan per il suo sostegno durante il tentato colpo di stato in Turchia nel mese di luglio e per la sua decisione di ordinare l’espulsione degli insegnanti turchi delle scuole e università PakTurk, un’organizzazione affiliata a Fethullah Gulen.