Tashkent: buoni profitti dall’acciaio

51

UZBEKISTAN – Tashkent. 15/01/14. Buone performance per l’azienda di stato che produce acciaio Uzmetkombinat, lo scorso anno l’impianto ha prodotto 746.200 tonnellate di acciaio, con un tasso di crescita della produzione del corrispondente periodo del 2012 del 101,3%. Sono state prodotte 718,0 mila tonnellate di acciaio finito.

Il tasso di crescita dei prodotti finiti laminati allo stesso periodo del 2012 è pari a 101,1%. Durante lo scorso anno “Uzmetkombinat” sono stati prodotti  beni di consumo per un importo di 42,8 miliardi soums, superiore del 5% rispetto allo stesso periodo nel 2012. Nel 2013, la società ha prodotto beni localizzati per 173,3 miliardi soums. Le buone performance del 2013 sono dovute anche a una riduzione dei costi di produzione: le previsioni per l’importo specificato 55.200.000.000 soums hanno portato a un effettivo risparmio di 61,6 miliardi soums. Nel 2013, l’azienda fatto investimenti per la modernizzazione 57.100.000.000 soums, il 100,0% del lavoro preventivato. Il Mill ha sviluppato e approvato un programma per l’attuazione nel programma statale dell'”Anno di benessere e prosperità.” A partire dal 1 Gennaio 2014 verranno investiti secondo il programma 51,3 miliardi soums. Nel 2013 sono stati creati 114 nuovi posti di lavoro, di cui 20 posti di lavoro da casa.