Liberati i 10 indonesiani nelle Filippine

51

FILIPPINE – Manila 03/05/2016. Abu Sayyaf ha rilasciato 10 prigionieri indonesiani.

La notizia è stata data dalla stampa locale il 1 maggio. La compagnia marittima, presso la quale gli ostaggi indonesiani stavano lavorando, ha pagato un riscatto di milioni di dollari ad Abu Sayyaf il 30 aprile per la loro liberazione. I marinai sono stati consegnati alle autorità il 1 maggio davanti alla residenza del governatore dell’isola di Jolo, nel sud-ovest Filippine. Il rilascio è avvenuto sei giorni dopo la decapitazione del sessantottenne John Ridsdel, rapito insieme al connazionale Robert Halla, al norvegese Kjartan Sekkingstad e alla filippina Marites a nel settembre 2015.