A settembre inizieranno i negoziati per l’entrata dell’Ecuador nel Mercosur

51

Il primo incontro per l’avvio della procedura di ammissione è previsto per il 15 settembre e fa seguito alla richiesta fatta dal presidente ecuadoriano Manuel Correa durante il vertice Mercosur del dicembre 2011.

Si tratterebbe del sesto Paese del gruppo, dopo l’entrata del Venezuela il 31 luglio scorso, che andrebbe appunto ad unirsi a Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay e Venezuela. 

Non è ancora chiaro quanto sarà lungo il processo di adesione che trasformerà lo status attuale di osservatore a quello di membro effettivo. Si tratta di questioni legate soprattutto a tariffe comuni d’esportazione e all’appartenenza del Paese alla Can, cioè alla comunità Andina, di cui detiene la presidenza. Ci sono voluti sei anni e la sospensione del Paraguay dal Mercosur per far entrare il Venezuela, sempre boicottata proprio dal Paraguay.