8 arresti in Turchia per spionaggio

53

La la polizia turca ha arrestato otto cittadini turchi con l’accusa di spionaggio per l’intelligence iraniana, a darne notizia un comunicato dell’ufficio del Igdir, governatore della provincia. Questi arresti nascono dalle indagini partire dagli arresti del 19 Ago 2011, ai sensi dell’articolo 327 del codice penale turco, che criminalizza l’acquisizione non autorizzata di informazioni riguardanti la sicurezza dello Stato.