5 super cibi per la salute dei tuoi capelli

49

Tra i sintomi più fastidiosi e a volte più preoccupanti che accompagnano l’arrivo della primavera, troviamo sicuramente quello del notevole aumento in termini di perdita dei capelli. Niente di cui preoccuparsi, comunque: si tratta di un fenomeno naturale, transitorio e dunque reversibile, dovuto al cambio di stagione e all’avvento della fase cosiddetta fase “telogen”, ovvero di naturale caduta, per molti capelli. È fortunatamente un disturbo che può essere evitato in vari modi: se infatti da un lato, in caso di forti perdite, è possibile aiutarsi con prodotti appositi come Physiogenina di Bioscalin, tra le migliori fiale per la caduta capelli, è possibile anche aiutarsi in maniera completamente naturale, intervenendo direttamente sulla propria alimentazione.

Vediamo quindi quali sono i cibi che più di tutti possono aiutarci ad avere una chioma sempre perfetta, anche in periodi di particolare stress!

Noci

Le noci figurano in cima alla lista dei super cibi che possono aiutarti a combattere la caduta dei capelli. Il merito va ai tanti elementi benefici contenuti in questo alimento: in primo luogo gli acidi grassi Omega 3, seguiti dal ferro, dal potassio e dal magnesio. Sono anche presenti ottime quantità di selenio (utilissimo per la salute della chioma), insieme alla vitamina B5. In sintesi, hanno decisamente tutto quello che ti serve per rafforzare la struttura del capello.

Spinaci

Anche gli spinaci possono essere utilissimi per rinforzare la tua capigliatura, in quanto si tratta di un altro alimento particolarmente ricco di elementi utili. Contengono infatti anche loro Omega 3, selenio, potassio e magnesio uniti a un altro elemento fondamentale come il calcio. Si tratta quindi di un alimento ottimo per la prevenzione della caduta dei capelli in quanto va a potenziare direttamente la loro struttura, senza contare inoltre che gli spinaci sono anche particolarmente semplici e veloci da cucinare, in quanto possono essere consumati anche crudi senza perdere nessuno dei propri benefici.

Salmone

Il salmone, così come il pesce azzurro, appare come una delle migliori risorse per aiutare la propria chioma e questo grazie al suo altissimo contenuto di Omega 3. Questa sostanza, citata più volte in precedenza, è un toccasana per combattere i radicali liberi e dunque per contrastare l’invecchiamento prematuro delle cellule. Oltre a ciò, il salmone apporta numerosi benefici a tutto l’organismo se consumato con regolarità: è in grado infatti di potenziare le difese immunitarie aiutando quindi nella lotta a diverse patologie.

Cannella

Anche se non in molti lo sanno, la cannella è in grado di apportare numerosi benefici ai capelli, perché aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e dunque l’apporto di nutrienti che vi giungono. In secondo luogo, essendo un anti-batterico naturale parecchio efficace, può contrastare alcune patologie del cuoio capelluto responsabili della caduta dei capelli. Da non dimenticare tra l’altro che anche in questo caso stiamo parlando di un potente antiossidante e dunque di un alimento utile all’intero organismo.

Carote e cetrioli

Si chiude con le carote e i cetrioli, entrambi ancora più utili se compresi tra le cinque porzioni di frutta e verdura da mangiare ogni giorno. Le prime, in particolare, svolgono un’importante funzione antiossidante per merito della vitamina A e dei betacaroteni, che aiutano la rigenerazione e la ricostruzione capillare, mentre i secondi, grazie a elementi come silicio e zolfo, fungono da accelerante per la crescita dei capelli. Si tratta i entrambi i casi di elementi che sarebbe meglio mangiare appena preparati e nella loro interezza, per evitare che si perdano gli elementi utili alla salute dei capelli.

Grazie a questi 5 super cibi, non dovrai temere la caduta stagionale, dato che potrai contare infatti su un prezioso supporto per la tua chioma.