27 accordi russo kazaki

18

di Anna Lotti Mosca e Astana hanno deciso di approfondire gli scambi bilaterali attraverso la realizzazione di 27 progetti. Il ministro russo dello Sviluppo economico, Alexei Ulyukayev e quello kazako  dell’Economia, Kuandik Bishimbayev, hanno concordato una serie di progetti economici per oltre 4 miliardi di dollari tesi a diversificare gli scambi bilaterali, ha detto il Ministero kazako ripreso da Sputnik.

Nel comunicato si legge che «è stato redatto un elenco di misure per 2016-2017 tese ad approfondire gli scambi bilaterali. Il piano d’azione comune prevede 27 progetti in una vasta gamma di settori economici, del valore di oltre 4 miliardi di dollari».

Mosca sarebbe pronta a sostenere la produzione di petrolio mentre Astana spera che le misure economiche previste aumentino il fatturato del commercio con la Russia del 5 -11 per cento nel medio periodo. A sua volta, la Russia sta valutando l’opportunità per rifornire il Kazakhstan di gas naturale.